Amata workout: 8 esercizi total body con bottiglie per tornare in forma restando a casa

Amata workout: 8 esercizi total body con bottiglie per tornare in forma restando a casa

Amata workout: 8 esercizi total body con bottiglie per tornare in forma restando a casa

L’esercizio fisico, se praticato in modo corretto e costante, è un toccasana per la salute: permette di sentirsi in forma anche mentalmente ed è in grado di riequilibrare l’organismo.

Uno dei principali obiettivi, quando si decide di affrontare un percorso di allenamento, è legato al dimagrimento, ma spesso tendiamo a trascurare altre esigenze fisiologiche, come ad esempio l’idratazione. Questo processo fondamentale nel fabbisogno nutrizionale giornaliero, infatti, contribuisce a recuperare le energie e a ripristinare il fisico dallo stress subito.

L’acqua e i sali persi durante l’esercizio vanno immediatamente reintegrati al fine di ricondurre il corpo umano a supportare tutte le sue funzioni metaboliche.

Ogni giorno è quello giusto per scegliere di non abbandonare le sane abitudini e continuare ad allenarsi, magari utilizzando le nostre bottiglie di Acqua Amata come supporto alla vostra routine. Fungono anche da promemoria: non è concesso dimenticare di reidratarvi!

Di seguito troverete un elenco di esercizi che potete fare a casa senza avere la necessità di acquistare attrezzi specifici, mantenendo in allenamento le più importanti fasce muscolari tonificando le zone critiche.

Il curl alternato con i manubri in piedi è un ottimo esercizio per lo sviluppo della forza e della massa dell’intero bicipite. L’esercizio coinvolge completamente i bicipiti durante l’allenamento reclutando inoltre il muscolo brachioradiale e l’avambraccio. I deltoidi contribuiscono al movimento.

COME SI ESEGUE
Prendi due bottiglie di Acqua Amata e impugnane una per mano, con i palmi rivolti verso l’interno. Posizionati in piedi con le gambe leggermente divaricate e leggermente piegate e con le braccia ben stese lungo i fianchi. Effettua una flessione dell’avambraccio verso la spalla e contemporaneamente una rotazione verso l’interno, portando la bottiglia parallela al pavimento. Ritorna successivamente alla posizione di partenza e ripeti il movimento con l’altro braccio.

Il crunch con bottiglia è un esercizio con interessamento del retto dell’addome nella sua parte alta. Il peso è usato solo come un carico.

COME SI ESEGUE
Prendi due bottiglie di Acqua Amata. Stenditi supino con le gambe tese e impugna le due bottiglie tenendo le braccia tese in alto, davanti al volto. Spingi le due bottiglie verso l’alto e in avanti, piegando le gambe e sollevandoti con il busto, mantenendo la zona lombare sul pavimento. Ripeti il movimento.

Le aperture petto con bottiglie definiscono il pettorale e sollecitano la parte esterna del muscolo dandogli la forma tipica rotonda.

COME SI ESEGUE
Stenditi sul pavimento a pancia in su. Impugna le due bottiglie di Acqua Amata e, avendo cura di non inarcare la schiena, allarga le braccia verso l’esterno, poi solleva le braccia tenendo i gomiti leggermente flessi. Successivamente, riporta le braccia alla posizione iniziale e ripeti il movimento.

Le alzate frontali è un esercizio specifico per lo sviluppo della parte frontale-anteriore del deltoide. Vengono coinvolti nell’esercizio anche i deltoidi laterali (specie se l’impugnatura è più ampia rispetto alla larghezza delle spalle).

COME SI ESEGUE
Posizionati in piedi, con le ginocchia leggermente flesse e la schiena diritta. Impugna due bottiglie di Acqua Amata con i palmi delle mani rivolti verso l’interno mantenendo le braccia parallele al busto. Solleva le braccia con il gomito leggermente flesso fino all’altezza della spalla e poi ritorna indietro.

I deep lunges con peso, conosciuti come affondi, sono un esercizio fondamentale per la crescita e la forza del quadricipite e gluteo. Meno gravoso sulla colonna vertebrale in quanto non c’è il carico diretto.

COME SI ESEGUE
Mettiti in posizione eretta con i piedi alla larghezza del bacino lo sguardo rivolto in avanti, a testa alta. Impugna due bottiglie di Acqua Amata con i palmi delle mani all’interno mantenendo le braccia parallele al busto. Fai un passo in avanti di poco più lungo del tuo passo normale, piegando entrambe le gambe a creare un angolo di 90° sia con la gamba anteriore che con quella posteriore. Successivamente, la gamba davanti spinge verso l’alto e indietro ritornando con piedi paralleli. Alterna il movimento portando avanti prima la gamba destra e poi la sinistra. Attenzione! All’ andata appoggia prima il tallone e poi la pianta del piede. Al ritorno, invece, solleva prima la punta del piede e poi il tallone.

Le spinte con il busto a 90° lavorano su tutto il tricipite. Come muscolo secondario viene coinvolto il deltoide posteriore e laterale.

COME SI ESEGUE
Appoggia un braccio su una sedia o una panca e piega il busto a 90°, parallelo al pavimento. Impugna una bottiglia di Acqua Amata con l’altro braccio e posizionalo parallelo al suolo, piegando l’avambraccio ad angolo retto. Solleva la bottiglia verso l’alto fino ad avere il braccio disteso all’indietro e parallelo al suolo. Solo l’avambraccio si muove, mentre il braccio e la spalla sono fermi. Ripeti il movimento.

Il Jumping jack è un esercizio utile ad aumentare la frequenza cardiaca. Serve anche per aumentare la coordinazione del proprio corpo.

COME SI ESEGUE
Posizionati in piedi con la schiena diritta, lo sguardo in avanti e i piedi a larghezza bacino o poco meno. Impugna due bottiglie di Acqua Amata e porta le braccia lungo i fianchi con il palmo delle mani rivolto verso avanti. Divarica le gambe con un saltello e porta contemporaneamente le braccia in alto con le mani sopra la testa; sempre con un saltello, ritorna alla posizione di partenza.

Lo squat con bottiglie è un esercizio fondamentale per la crescita e la forza del quadricipite e gluteo. Vengono sollecitati anche i muscoli degli addominali e della colonna vertebrale.

COME SI ESEGUE
Posizionati in piedi con la schiena diritta, impugna due bottiglie di Acqua Amata con il palmo della mano verso l’interno. Posiziona le gambe a larghezza spalle o poco più, con le punte dei piedi leggermente aperte. Lo sguardo sempre in avanti aiuta a tenere la schiena in asse e diritta. Scendi fino a portare le cosce parallele al pavimento, alzando le braccia e portando le bottiglie all’altezza delle spalle. Ritorna in posizione iniziale e ripeti. Il movimento inizia dal bacino che si sposta indietro e le ginocchia iniziano a piegarsi, facendo in modo che la schiena si mantenga sempre dritta.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *